Ottimo weekend per il Torre, la prima squadra torna in vetta

Diverse delle nostre formazioni sono tornate ad esultare in questo fine settimana, con numerose vittorie e buonissime prestazioni.

La squadra di Prima Categoria riscatta la sconfitta di Forlì contro il Pianta con la vittoria casalinga per 2-1 conquistata sul Modigliana, fino a oggi a punteggio pieno. I ragazzi di Zamagni e Balzani tornano così in vetta alla classifica, insieme ad altre tre formazioni.

Più difficile il match per la compagine di Terza Categoria, in trasferta a Galeata: nonostante un tentativo di rimonta nell’ultimo quarto d’ora i ragazzi di Ceredi e Giovannini perdono 4-3 contro lo Sporting Valbidente, vani i gol di Buranti, Montalti e Mondardini.

Un primo tempo eccellente permette alla Juniores di Cilio e Forlivesi di avere la meglio sul Meldola per 4-2: le reti di Matassa, Crociani, Capelletti e Paglierani sono infatti arrivate tutte nella prima frazione di gioco. Sabato prossimo per loro il derby con il Diegaro, con cui hanno attualmente gli stessi numeri in termini di punti, gol segnati e gol subiti.

Domenica positiva per entrambe le squadre degli Allievi scese in campo: gli Under-17 di Quarantini e Buratti hanno battuto 7-0 il Castenaso con i gol di Magrini, Biguzzi, Bucci, Pieri e Ricciardi, mentre gli Under-16 di Leoni hanno superato il Bakia in trasferta (5-2) con le marcature di Savini, Ottaviani, Giorgetti e Getti.

In primo piano Biguzzi, autore del 2-0 per i nostri 2007.

Gli Under-15 regionali di Baravelli hanno ottenuto un pari in trasferta a Prunaro contro il Castenaso grazie alla rete di Toni, mentre i provinciali di Gennaro hanno vinto di misura (1-0) in casa della Due Emme con il gol di Limouni. Risultati molto positivi per entrambe le formazioni degli Under-14 di Sintini e Budellacci, entrambe vincenti con margine su Nuova Virtus Cesena (6-1) e Rubicone Calisese (7-0).

Una delle due squadre degli Under-14 al parrocchiale di San Vittore.

Il prossimo weekend è previsto l’inizio dei campionati anche per gli Esordienti, dunque anche per i nostri Under-13 2011 e Under-12 2012.